Aggiornare il canale etico e renderlo conforme alla Protezione dei Dati Personali

La maggior parte delle grandi aziende è consapevole dell’importanza della Criminal Compliance e dei requisiti per la sua conformità. I più piccoli non lo sono, o non hanno le risorse per preoccuparsi di qualcosa che è molto importante per il futuro di qualsiasi azienda. Con l’entrata in vigore, a partire da dicembre 2021, del nuovo Direttiva Europea 2019/1937 , molte aziende dovranno aggiornare il proprio canale dei reclami. Oggi ci concentreremo sull’aggiornamento del canale etico e sul rispetto della protezione dei dati personali.

Nella maggior parte delle aziende, i consulenti per la conformità hanno svolto un buon lavoro nell’identificare i rischi e i protocolli di gestione. Ma pochissimi, rispettano quanto indicato nell’articolo 24 della legge organica 3/2018 sulla protezione dei dati personali, che definisce come deve essere un reclamo/canale etico e quali caratteristiche di base deve soddisfare. Stiamo pensando di vedere un caso pratico che analizzi tre grandi aziende spagnole nel settore della vendita al dettaglio. Nello specifico, abbiamo rivisto il codice etico di Inditex, Mango e Desigual, sicuramente i tre punti di riferimento spagnoli nel settore della vendita al dettaglio.

Abbiamo individuato sul web i tre codici etici:

Dopo una loro lettura dettagliata, possiamo verificare che in tutti e tre il canale etico o reclami corrisponda a un indirizzo email.

Ai sensi dell’articolo 24 della Legge Organica 3/2018 sulla Protezione dei Dati Personali, i canali di segnalazione devono:

  • Consentono reclami anonimi.
  • Devono essere confidenziali.
  • Devono attuare i periodi di conservazione definiti dalla legge.

Per soddisfare questi requisiti, esistono sul mercato diversi strumenti tecnologici che, nel rispetto delle normative, facilitano l’implementazione del canale etica/reclami/allerta.

È importante che, una volta compiuto lo sforzo per implementare la conformità e il codice etico, le aziende finiscano di implementarlo correttamente con la tecnologia appropriata.

Nel https://ithikios.com Abbiamo creato una soluzione semplice, sicura e molto facile da implementare che facilita l’implementazione di un canale di reclami in poche ore, soprattutto se è stato svolto tutto il lavoro precedente sulla definizione dei protocolli o se esiste un codice etico per l’organizzazione. Non rimanere con un’e-mail o un modulo web insicuri, aggiorna il tuo canale e assicurati di rispettare le normative. Il nostro canale non solo è conforme all’articolo 24, è anche adeguato alla nuova direttiva europea per la protezione dei whistleblower 2019/1937 e incorpora elementi che facilitano la certificazione di conformità secondo la nuova ISO37301, con elementi che facilitano il monitoraggio e le azioni di valutazione continua sistema.

Puoi provare il canale direttamente da qui , e se preferisci possiamo coordinare una demo . Quando lo vedrai, vorrai implementarlo rapidamente, e in pochi giorni avrai il tuo canale personalizzato, con il look della tua azienda e implementando i protocolli definiti e rispettando le normative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.